menu
IL FONDOTINTA: COME STENDERLO E SFUMARLO
30.01.2018
come-applicare-il-fondotinta

FONDI  FLUIDI CREMOSI E COLATI

Cominciate a stenderli partendo dall’alto verso il basso e dal centro verso l’esterno: il movimento della spugna deve essere leggero ma deciso, picchiettando senza “strisciare” e tirando leggermente il prodotto, in modo da sfumarlo contemporaneamente (Fig.    ).

Coinvolgere tutta la superficie del viso, senza trascurare il collo e , nel caso, il decolleté.

Dopo aver terminato l’applicazione, picchiettate il viso con i polpastrelli, favorendo la sfumatura anche verso l’attaccatura dei capelli. Controllate che il colore sia ben amalgamato e tamponate successivamente con una velina, per assorbire l’eventuale  eccesso.

 

FONDI COMPATTI IDROSOLUBILI

Il sistema di stesura rimane lo stesso, bisogna però prestare maggiore attenzione poiché la spugna andrà inumidita, ma non eccessivamente; alla fine dell’applicazione, passate le dita sul viso con movimenti rotatori, allo scopo di eliminare una eventuale polverosità del prodotto.

FONDI COMPATTI AD USO POLIVALENTE (asciutto/bagnato, terre abbronzanti)

Nel caso abbiate deciso di stenderli con una spugna inumidita, utilizzate lo stesso procedimento usato per il fondo idrosolubile; se invece avete optato per la spugna asciutta, il procedimento sarà quello utilizzato per i fondi cremosi.

COME SFUMARLO

Se avete scelto un fondo liquido, non applicatelo direttamente sulla pelle del viso ma versate la quantità necessaria sul palmo della mano, distribuendolo direttamente con la spugna e sfumandolo sul collo.

Per l’applicazione dei fondi compatti, il sistema di stesura è pressoché identico, l’unica differenza consisterà nel fatto che il prodotto sarà prelevato direttamente dalla confezione e stemperato sul dorso della mani prima di applicarlo, in modo da eliminare l’eccesso. Buona norma da seguire, dopo aver terminato l’applicazione, è sfumare accuratamente con le dita, con movimenti leggeri e continui.

Ricordate che il potere coprente è proporzionato alla quantità di fondo utilizzato e da come è stata adoperata la spugna; infatti se essa viene tamponata sulla pelle, si otterrà una maggiore copertura, se invece tamponate e contemporaneamente “tirate” il risultato sarà senza dubbio più naturale.

SCOPRI I FONDO TINTA FRAIS MONDE

 

come-applicare-il-fondotinta

FONDI  FLUIDI CREMOSI E COLATI

Cominciate a stenderli partendo dall’alto verso il basso e dal centro verso l’esterno: il movimento della spugna deve essere leggero ma deciso, picchiettando senza “strisciare” e tirando leggermente il prodotto, in modo da sfumarlo contemporaneamente (Fig.    ).

Coinvolgere tutta la superficie del viso, senza trascurare il collo e , nel caso, il decolleté.

Dopo aver terminato l’applicazione, picchiettate il viso con i polpastrelli, favorendo la sfumatura anche verso l’attaccatura dei capelli. Controllate che il colore sia ben amalgamato e tamponate successivamente con una velina, per assorbire l’eventuale  eccesso.

 

FONDI COMPATTI IDROSOLUBILI

Il sistema di stesura rimane lo stesso, bisogna però prestare maggiore attenzione poiché la spugna andrà inumidita, ma non eccessivamente; alla fine dell’applicazione, passate le dita sul viso con movimenti rotatori, allo scopo di eliminare una eventuale polverosità del prodotto.

FONDI COMPATTI AD USO POLIVALENTE (asciutto/bagnato, terre abbronzanti)

Nel caso abbiate deciso di stenderli con una spugna inumidita, utilizzate lo stesso procedimento usato per il fondo idrosolubile; se invece avete optato per la spugna asciutta, il procedimento sarà quello utilizzato per i fondi cremosi.

COME SFUMARLO

Se avete scelto un fondo liquido, non applicatelo direttamente sulla pelle del viso ma versate la quantità necessaria sul palmo della mano, distribuendolo direttamente con la spugna e sfumandolo sul collo.

Per l’applicazione dei fondi compatti, il sistema di stesura è pressoché identico, l’unica differenza consisterà nel fatto che il prodotto sarà prelevato direttamente dalla confezione e stemperato sul dorso della mani prima di applicarlo, in modo da eliminare l’eccesso. Buona norma da seguire, dopo aver terminato l’applicazione, è sfumare accuratamente con le dita, con movimenti leggeri e continui.

Ricordate che il potere coprente è proporzionato alla quantità di fondo utilizzato e da come è stata adoperata la spugna; infatti se essa viene tamponata sulla pelle, si otterrà una maggiore copertura, se invece tamponate e contemporaneamente “tirate” il risultato sarà senza dubbio più naturale.

SCOPRI I FONDO TINTA FRAIS MONDE

 

ALTRI ARTICOLI
GLI OMBRETTI
08.01.2018
Gli ombretti sono fra i prodotti indispensabili per il trucco degli occhi: essi danno colore, luminosità, intensità e tridimensionalità. Si possono usare in modo leggero per ottenere un effetto soft, o netto per un effetto drammatico; inoltre con essi si possono ideare trucchi più o meno...
IL MASCARA
08.01.2018
Il mascara è il cosmetico indispensabile per intensificare lo sguardo. Probabilmente è anche il prodotto più usato, a causa del suo effetto immediato, ed è anche per questa ragione che spesso viene utilizzato in maniera scorretta. Infatti, l’errore più frequente è quello di pensare che...
IL VISO RETTANGOLARE E OVALE ALLUNGATO
08.01.2018
CARATTERISTICHE Sicuramente la caratteristica principale di queste due tipologie è la lunghezza. Nel primo caso c’è presenza di angoli, sia sulla fronte che nella zona mascellare, mentre nel secondo si possono riscontrare le stesse caratteristiche del viso ovale. OMBREGGIATURA Scurite...